Quanto vento fa ora? Le centraline meteo live

Il vento in tempo reale…

Prima di avventurarsi, ogni kiter guarda spesso le previsioni meteo del proprio spot di riferimento, sperando che nel più breve tempo possibile si alzi il vento. 

Sappiamo che, per osservare la situazione del vento, abbiamo a disposizione siti come Windfinder, Windguru e Lamma, ma spesso non sono sufficienti; trattandosi di previsioni, infatti, rimane un ampio margine di inattendibilità, soprattutto e in particolar modo per quanto riguarda il vento.

Come faccio a sapere se nel mio spot sta facendo realmente vento?

Solitamente il modo più comune per ovviare a questo problema è recarsi direttamente sulla spiaggia con il nostro anemometro oppure, semplicemente grazie all'esperienza, stimare la velocità del vento attuale in loco, sperando che la previsione sia corrispondente alla realtà.

Può accadere che un kiter organizzi il tipo di attrezzatura da portare in base alle previsioni, dovendo di conseguenza scegliere la lunghezza ideale delle ali da portare. Se è previsto vento forte di solito si portano ali di misura ridotta (10 - 6mt), ma se il caso vuole che le previsioni sbagliano e il vento reale è meno del previsto, occorre uscire con un'ala grande almeno 12mt. 

Questo per dire che non bisogna affidarsi completamente alle previsioni e di portare negli spot ogni tipo di ali.

Ad ogni modo, oggi la tecnologia cerca di ovviare a queste complicanze tramite centraline live.

Le centraline live sono siti internet collegati a mini stazioni meteo che riportano i dati in tempo reale di alcuni spot lungo le coste dei nostri mari (velocità vento, direzione vento, temperatura aria, pressione atmosferica, etc.). Di solito, queste stazioni meteo sono posizionate proprio sulle rive dei rispettivi spot.

Uno dei siti più famosi è Vedetta.org a cui sono collegate 5 centraline live situate in varie località tra Mediterraneo e Adriatico. Le zone monitorate ad oggi sono: Latina, Marotta, Norma, Ostia e Senigallia, ma si sta provvedendo ad espanderne la ricettività. La centralina live di una zona, come dicevamo, è in grado di fornire dati in tempo reale sulla velocità del vento, dalla raffica massima alla velocità media, e la direzione del vento. Non solo! È in grado di fornire anche dati riguardanti l'umidità, le temperature e la pressione atmosferica. È inoltre possibile consultare dati registrati nel corso della giornata con un raggio massimo di 12 ore a intervalli di 5 minuti.

Sicuramente Vedetta.org resta il miglior sito su centraline live, sia per impostazione grafica che facilità e velocità di consultazione, oltre che per la possibilità di avere dati in tempo reale anche su Iphone grazie ad una fantastica app scaricabile direttamente dall'app store che chiaramente funziona solo con una connessione internet.

Uno spot importante, se non fondamentale, per quanto riguarda il posizionamento di centraline live, e dunque il rilevamento del vento, è la Lega Navale di Ostia, oltre che Campo di Mare, entrambi molto battuti da venti termici sul litorale laziale.

Inoltre, per avere notizie quanto più aggiornate possibili da parte delle centraline live, si può consultare Google inserendo subito dopo la località d'interesse le parole chiave "centralina vento". Questo risulta essere un ottimo e rapido modo per avere notizie in tempo reale sulle condizioni del vento nello spot desiderato.

Oggi la tecnologia mette a disposizione molte soluzioni per rendere la vita più semplice anche agli sportivi amanti di uno sport come il kitesurf, in cui le variabili sono all’ordine del giorno. Noi dobbiamo essere bravi a sfruttare tutti i nuovi mezzi, per trovare il giusto compromesso con uno degli agenti naturali più complicati e imprevedibili: il vento!