Passione Kitesurf

Il kitesurf: una passione senza confini! 

Ogni vero kiter che si rispetti, una volta conosciuto il mondo del vento, non può fare a meno di essere alla sua costante ricerca. 

Il vento è la colonna portante del kitesurf, perché senza vento tutto ciò non sarebbe possibile.

La variabile vento ti porta ogni giorno ad aprire i siti meteo e, in qualità di Windfinder, sperare di vedere che domani da qualche parte vengano indicati quei 15 nodi che possano permetterti di prendere il kitesurf e tentare una nuova emozionante uscita, anche a scapito di una giornata di lavoro o di un appuntamento con il tuo ragazzo o la tua ragazza. Nascerà il desiderio di programmare viaggi kite nei luoghi più ventosi del globo per goderti giornate di vento e sole e per migliorare sempre di più.

Ma il kitesurf è anche andare nel tuo spot con soli 3 nodi di vento e attendere, sperare che aumenti quel po' che basta per alzare la tua ala e solcare il mare a tutta velocità, è cercare ottime alternative in spiaggia come passeggiate in mare a bordo di un sup (stand up puddle), chiacchierare con i tuoi amici e sorseggiare allegramente una birra pianificando già la prossima uscita in kite insieme.

Quello che dobbiamo sempre considerare è che un'uscita mancata, un giorno di ferie a lavoro, un appuntamento rinviato, farà parte della vita di un vero kiter, che può sentirsi libero, anche se per poche ore, da tutto e tutti, con la voglia di vivere il kitesurf immersi in grandi avventure a contatto con la natura e tanti amici.

É questa la ricerca del vento: passione, divertimento, natura, scivolare sull’acqua a tutta velocità!